2.4 Analisi della situazione osservata

Su Fiumicino

Disponiamo di Metar dalle ore 06.45 alle 08.15 (notiamo che FCO Ú un aeroporto internazionale ed i Metar vengono emessi correttamente ogni mezz'ora ). In questo arco di tempo la visibilitÓ Ŕ stata stabile e sotto le minime VMC a causa di foschia. Due strati nuovolosi sostanzialmente inalterati da 2 a 7 ottavi con base a 2500 e 8000 piedi, assenza di fenomeni significativi o CB, non si prevedono variazioni fino alle 10.15

Il SIGMET su ROMA FIR non riportano nulla di OSSERVATO
La situazione descritta su Roma Ú migliore rispetto alla previsione della SWC L
ad eccezione della bassa visibilitÓ.
Su Parigi

Metar con rilevamenti dalle 07.00 alle 08.30; visibilitÓ in rapido aumento ( da 4000 a oltre 10 Km ) ma molto differenziata sull'area aeroportuale, si notano le RVR che scendono a 800 metri a causa di pioggia leggera, quindi su alcune piste potrebbero non esserci le minime VMC.
Il fenomeno Ú significativo e confermato nell'ultimo Metar: osserviamo che con visibilitÓ superiore a 10 Km viene comunque riportata la pioggia come fenomeno di tempo passato ( RERA = RElevant past weather RAin) ed Ŕ molto nuvoloso da 3 a 7 ottavi.
Non si prevedono variazioni fino alle 10.30

Non disponiamo di SIGMET Francesi
Complessivamente sembra la descrizione del recente passaggio di una perturbazione in via di esaurimento ed Ú coerente con la SWC M che descrive il fronte freddo vicino a Parigi per quelle ore

Pagina realizzata dal prof. Massimo Bevilacqua per il sito www.meteolab.it

Torna all'indice dell'esercizio