2.1 Determinare l'orario approssimativo di arrivo

Procediamo ai primi calcoli seguendo l'impostazione metodologica descritta la punto 1.3
Ricordiamo che l'Airbus A310 ha una velocitÓ di crociera di 460 Kts

Con le classiche tecniche del carteggio rileviamo la distanza su una rotta diretta Roma-Parigi:
Prendiamo la distanza R-P

La riportiamo sul meridiano,

dieci "punti" corrispondono a circa 600 nm

Sequenza logica delle operazioni: Note Soluzioni
1 Con velocitÓ di crociera e distanza si calcolano il tempo di volo l'orario di partenza e quello di arrivo In prima approssimazione, per la distanza terremo conto in modo approssimativo di aerovie, sids, stars e holdings IAS=460Kts D=600Nm
FT=1h 18m circa
Con ETD=08.30
stimiamo un
ETA tra le 10.00 e le 10.30
2 Si selezionano carte e bollettini relativi all'intervallo temporale del volo Si escludono carte e bollettini in orari non interessanti Utilizziamo la stampa del cartello di rotta e selezioniamo carte e bollettini pertinenti

Dopo aver cercato la soluzione del punto 2, tornate ai materiali del corso e caricate la pagina successiva per verificare se la selezione che avete fatto dei bollettini Ú corretta

Pagina realizzata dal prof. Massimo Bevilacqua per il sito www.meteolab.it

Torna all'indice dell'esercizio